Volley Minturno :Riportiamo la vittoria al Palazzetto!

Dopo due partite consecutive in trasferta si torna a giocare tra le mura amiche, corroborati dall’ottima vittoria conquistata domenica scorsa a Sant’Elia. Il sentito derby è sempre una forte motivazione per l’orgoglio rossoblu e tutti ci auguriamo che con questa prestazione i tecnici abbiano individuato la giusta quadratura per far esprimere al meglio le preziose individualità delle nostre giocatrici. Il match è stato
molto equilibrato vista la qualità delle due compagini: in particolare nel primo set le squadre si sono mantenute punto a punto fino al 16-15, poi Minturno ha premuto sull’acceleratore e ha chiuso 21-25. La seconda frazione si apre con un vantaggio rossoblu poi recuperato dalle padrone di casa (16-15) che sembravano avviarsi verso il pareggio (21-19). Tra palle set annullate e guerre di nervi a spuntarla sono di nuovo le pontine (27-29). Sant’Elia cerca di riscuotersi e si porta avanti (8-4), ma il terzo set si rivelerà il migliore giocato da Minturno che ribalta velocemente lo svantaggio iniziale e con forza e determinazione chiude il set 14-25 e il match 0-3. Ottima prestazione di squadra con percentuali di ricezione migliorate e bei punti di D’Angelo (18), Galiero (16) e D’Arco (11). Ospite di oggi è la Coged Pallavolo Teatina che attualmente ci precede in classifica per 2 punti (tre partite vinte e tre perse), già incontrata nelle scorse stagioni. La squadra abruzzese è infatti alla terza stagione consecutiva in serie B2 e ha arricchito una rosa già valida con la diciottenne palleggiatrice abruzzese Claudia Capone, le centrali Alice di Tizio e Izabela Kus, la schiacciatrice Alice Di Tonto, il libero Claudia Mazzarini, e gli opposti Lorenza Lupidi Noemi Palmieri. Il capitano Corinne Perna descrive il suo come un gruppo affiatato che non ha niente da temere da gran parte delle squadre di questo girone molto competitivo. Le neroverdi sono reduci da una vittoria in rimonta ai danni di Oria e sono determinate a risalire la classifica, ma si scontreranno contro D’Angelo e compagne, compatte e motivate a riportare l’imbattibilità al Palazzetto dello Sport di Minturno.
Ufficio Stampa ASD Pallavolo Minturno – Virginia Ciufo

Related posts

Leave a Comment