Il Racing Fondi battuto di misura su calcio di rigore dalla Virtus Francavilla!

Seconda sconfitta  consecutiva per il Racing Fondi che su calcio di rigore viene battuto sul neutro di Brindisi dalla Virtus Francavilla e rinvia di un’altra settimana la vittoria in campionato.Lo schieramento iniziale per il Racing Fondi ha visto qualche variante da parte del mister Giannini rispetto a quello previsto alla vigilia con l’esordio dal primo minuto di Maldini figlio d’arte.Mister Giannini prova a giocarsi la gara cercando di non correre troppi rischi e questo atteggiamento porta pochi episodi importanti da rete,di cui possiamo menzionare la prima di De Sousa che da centrocampo dopo un positivo disimpegno  prova a proseguire l’azione ma la tira fuori.Rispondono i padroni di casa con due azioni senza esito nell’arco di pochi minuti con il portiere fondano Elezaj che neutralizza.Nella seconda frazione di gioco si parte bene con De Sousa che manca un gol fatto su passaggio di Lazzari.Dopo poco ecco il momento topico del match con De Leidi che trattiene Saraniti (secondo l’arbitro vistosamente per la maglia) e fischia il rigore per i padroni di casa che il bomber Saraniti realizza .Finale incadescente con il mister Giannini che butta nella mischia il neo acquisto Nolè ed ancora nel finale di match Serra ed Utzeri per provare a pareggiare la gara senza esito.Forse il pari sembrava il risultato più giusto ma contano i gol fatti e quindi la Virtus Francavilla si porta a casa questa importante vittoria .Sabato prossimo si torna in casa alle ore 14.30 contro il Siracusa altro incontro difficile.

 

VIRTUS FRANCAVILLA-RACING FONDI 1-0

FRANCAVILLA: Albertazzi, Maccarone, Abruzzese, Prestia; Del Vecchio (19’ st Pino), Buono (43’ st Albertini), Folorunsho, Buono; Sicurella (19’ st Biason); Ayina (33’st Rossetti), Saraniti (33’st Madonìa). A disp.: Battaiola, Colonna, De Toma, Turi, Valotti, Di Nicola, Monaco. All.: D’Agostino

FONDI: Elezaj, Maldini, De Leidi (31’ st Serra), Ghinassi; Galasso, Vasco (35’ st Corticchia), Ricciardi, Lazzari (16’st Nolè), Pompei; De Sousa, Ciotola (35’ st Utzeri). A disp.: Cojocaru, Quaini, De Martino, Pezone, Mastropietro, Vastola, Ghosheh, Paparusso. All.: Giannini

Arbitro: Andreini di Forlì (Lombardi-Netti)

Rete : 9’ st Saraniti (Fr, rig.)

Note: la gara si è giocata al “Fanuzzi” di Brindisi. Spettatori 800 circa; ammoniti Agostinone, Sicurella (Fr), Pompei (Fo);  recupero 0’pt, 4’ st.

foto da brindisireport.it

Related posts

Leave a Comment