Amichevole Virtus Fondi C5 – Real Terracina C5, finisce 2-4

Un assaggio di sfida al vertice, nell’amichevole di ieri al palazzetto dello sport di via mola Santa Maria, tra Virtus Fondi C5 e il Real Terracina C5. Al termine dei tre tempi da 25 minuti si sono imposti gli ospiti per 2-4.

Moderato entusiasmo in casa Virtus, per la buona prestazione. I rossoblu si sono dimostrati in grado di reggere l’urto di una formazione di categoria superiore. Il Real Terracina, infatti, nella stagione 2017-2018 disputerà il campionato di C1, mentre la Virtus quello di C2.

Quello di ieri comunque rimane un test estivo. Nella prima frazione di gioco i più esperti giocatori di Terracina hanno siglato un doppio vantaggio al 18’ e al 20’. Al 23’, sempre della prima frazione il gol di Tony Annunziata che ha permesso di accorciare le distanze. Nel secondo tempo, subito, al 3’ il pari siglato ancora da Annunziata al termine di una bellissima azione che ha visto l’assist di Filippo Cataldi. Partita molto combattuta e tirata, fino a metà del terzo tempo di gioco. I gol in favore della squadra ospite, al 14’ e al 24’ della terza ed ultima frazione di gioco, hanno fatto fermare il tabellone luminoso sul definitivo 2-4.

“Sono soddisfatto di questa prima uscita – ha dichiarato il mister Andrea Cardillo a margine del match – abbiamo retto bene il campo con una formazione di una categoria superiore alla nostra, nonostante i pochi allenamenti ancora nelle gambe. Mi è piaciuta anche la prestazione collettiva malgrado abbiamo fatto ancora poco tutti insieme. L’obiettivo è di continuare a lavorare così e mettere tutto ciò che abbiamo quando scendiamo in campo, solo in questo modo potremo davvero dire la nostra in campionato”.

 

 

L’addetto stampa

Simone Nardone

 

Related posts

Leave a Comment