Aspettando il Fondi Calcio per chiudere le polemiche ma si pensa ad un azionariato popolare

E’ chiaro che dopo il colpo ricevuto dalla FIGC il presidente Antonio Pezone  del Fondi Calcio dovrà rivedere qualcosa in funzione del fatto che la Societa’ e  Squadra di cui è proprietario e’ stato stabilita’ che deve giocare al Purificato, quindi ora c’e’ solo da capire se si vuole fare un passo indietro cercando di smussare le situazioni e rapporti tra le istituzioni fondane oppure ci sarà l’incontro in cui si definirà la rottura definitiva  con la cessione delle quote al comune .Speriamo vivamente che ciò non succeda almeno pre provare almeno in questa stagione a verificare se ci sono le condizioni per andare daccordo.

Nel frattempo in città un gruppo di tifosi volenterosi stanno provando ad organizzare una raccolta di fondi , per capirci un’Azionariato Popolare  in cui ogni cittadino versa la sua  quota mensile (si parte da 10 euro) diventando proprietario in percentuale del Fondi Calcio .Dovesse andare in porto si penserebbe ad una squadra con tutti giocatori locali  stesso dicasi per lo staff tecnico.Il primo appuntamento e’ fissato per domani pomeriggio alle ore 18.00 al piazzale antistante lo Stadio Purificato

 

Related posts

Leave a Comment