ASD ESPERANTO FONDI: ufficializzate le squadre partecipanti al campionato di serie A2 Fondi 08/07/2017 Archiviata la

Archiviata la bella stagione disputata questo anno che ha permesso l’inaspettata ma meritatissima promozione in serie A2, l’ASD Esperanto Fondi si sta godendo un po’ di meritato riposo per ricaricare le batterie in vista della prossima stagione che si appresta ad essere impegnativa e molto entusiasmante garantendo sicuramente emozioni e tanto divertimento. Prima di iniziare tra qualche settimana la preparazione atletica, cominciano ad arrivare le prime informazioni riguardo il prossimo campionato di categoria. Infatti i giorni scorsi è stato ufficializzato il girone del campionato di serie A2 che vedrà coinvolto l’Asd Esperanto Fondi. Il girone D sarà composto da: Altamura, Lazio, Città Sant’Angelo, Capua, Atellana, Free Time Manfredonia, Putignano, Nhc Teramo, Ginosa, ASD Esperanto Fondi. Girone dunque di ferro composto da squadre molto agguerrite con anni ed anni di esperienza e tradizione pallamanistica alle spalle. È un onore per il Fondi confrontarsi con queste realtà, visto anche che la fondazione della squadra è avvenuta in tempi recentissimi. È dello stesso avviso l’allenatore degli esperantini, Sergio Miceli, che così ha commentato: “Dopo la conquista nella passata stagione della serie A2, abbiamo appreso di essere stati inseriti nel girone D del campionato nazionale di serie A2 2017/18. Girone composto da dieci squadre molto agguerrite a cominciare dal Città S.Angelo che nel campionato di A1 appena concluso ha lottato fino all’ultimo per lo scudetto o dal Teramo seconda classificata nello scorso campionato di A2. Putignano e Lazio, terza e quarta nel campionato scorso, daranno sicuramente del filo da torcere a tutti e l’Atellana neopromossa in A2 sarà la sorpresa in quanto squadra giovane in crescita che farà molto bene. C’è poi il gruppetto delle tre pugliesi, Altamura Ginosa e Manfredonia, delle quali non ho notizie ma che credo in casa possano rappresentare un pericolo per chi non le dovesse affrontare con la giusta determinazione ed infine il Capua da anni ormai inquilina della A2 ma che mi sembra un po’ con le batterie scariche. Considerando il gran numero di squadre previsto per la retrocessione e la qualità delle squadre che si contenderanno i posti disponibili per la permanenza in A2 si preannuncia un campionato bello e avvincente dalla prima all’ultima giornata che premierà le squadre che sapranno dare continuità al lavoro per tutto l’arco del campionato evitando pericolosi black-out che, in un campionato che prevedo molto equilibrato, potrebbero creare momenti critici determinanti per il risultato finale. Noi dal canto nostro, consapevoli del duro campionato che ci aspetta, stiamo approntando un roster di tutto rispetto che a mio avviso saprà crescere nel corso del campionato e raggiungere la salvezza che è il nostro obiettivo principale. Per noi dell’ASD Esperanto Fondi tutto questo ci sembra una favola se si pensa che meno di un anno e mezzo fa non esistevamo neanche e adesso ci confrontiamo con club blasonati che hanno decenni di storia alle spalle. L’Esperanto Fondi è divenuta in fretta una realtà e ci si sta già organizzando per il futuro con il progetto di una squadra Under 15 che parteciperà al prossimo campionato giovanile di categoria”.

Non resta che attendere con ansia l’inizio della stagione, ben consapevoli della fiducia che il presidente Vittorio Cardinale e tutto l’ambiente nutre nei confronti dei giovani fondani.

Forza ASD Esperanto Fondi!!

Ufficio Stampa ASD Esperanto Fondi

Sito web: www.asdesperantofondi.com

Related posts

Leave a Comment