Bello di notte per una storica qualificazione, il Real Terracina approda alla Final Four

È un Real Terracina “bello di notte”, quello che batte il TopNetwork Valmontone – capolista del girone C – con il risultato complessivo di 7-5, e che approda alle Final Four di Coppa Lazio, in programma a fine mese a Latina.

Il vantaggio ottenuto dopo la gara di andata non distrae la formazione di Olleia, che al 12′ di gioco si porta in vantaggio con il suo bomber, Orlando Di Giorgio, bravo a freddare in diagonale il portiere ospite. Palla al centro e subito rischio pareggio con Trombetta, servito da Marino, sfortunato a sfiorare soltanto la porta terracinese difesa da Minchella.

Prima di andare al riposo, una doppia occasione sull’asse Del Duca – Di Biase e un tiro di Olleia sugli sviluppi di una giocata da fallo laterale non schiodano il punteggio dall’1-0. La ripresa è tutta un’altra gara: il Valmontone prova a giocarsi il tutto per tutto alzando ritmo e pressingMinchella risponde presente sulla botta di Marino, ma poco dopo deve subire la rete dell’1-1 di Capitan Talone su calcio di rigore, assegnato dal sig. Calenzo di Formia per un inesistente contatto falloso tra Pecchia e Trombetta.

Gli ospiti potrebbero passare in vantaggio, ma Minchella in uscita è bravissimo ad opporsi al tocco ravvicinato di Marino e a far ripartire i suoi in transizione. Di Giorgio serve Del Duca sulla corsa, ma sul suo centro Pariselli non riesce a chiudere in porta. Nel momento di maggiore difficoltà, il Real Terracina si aggrappa al suo totem, Di Giorgio, che in girata impatta la gara salendo a quota 99 gol in maglia biancoceleste.

Partita finita? Neanche per sogno! Al 22′ arriva il gol su calcio di punizione ancora di Talone che riapre un piccolo spiraglio di qualificazione per gli ospiti, i quali sfiorano addirittura il vantaggio con Marino, il cui diagonale finisce a lato. Opromolla prova a chiudere i conti, ma il suo violento destro viene respinto dalla traversa. Il Valmontone prova a giocarsi la carta della superiorità numerica con il portiere di movimento, ma viene punito dal rinvio preciso di Minchella, che certifica il passaggio dei terracinesi alle Final Four. L’adrenalinico appuntamento con la storia è fissato per il 29 Aprile prossimo al PalaBianchini di Latina, dove ad attendere il Real Terracina ci saranno Grande Impero FutsalLa Pisana e United Aprilia.

REAL TERRACINA – TOPNETWORK VALMONTONE 3-2 (1-0) Agg. 7-5

REAL TERRACINA: Minchella, Del Duca, Campoli, Olleia M., Zannella, Opromolla, Di Biase, Saccoccia, Di Giorgio, Pariselli, Pecchia, Di Mario. All. Olleia.
TOPNETWORK VALMONTONE: Granieri, Paniccia, Bianchi, Mastrangeli, Moreschini, Talone, Marino, Trombetta, Alteri, Mené, Maggi. All. Boccardelli.
MARCATORI: 12′ pt Di Giorgio (R), 8′ st Talone (rig, V), 19′ st Di Giorgio (R), 22′ st Talone (V), 31′ st Minchella (R).
AMMONITI: Pecchia, Olleia, Zannella (R); Marino (V).

 

fonte www.terrasport.it di Fabrizio Azzoli

Related posts

Leave a Comment