Pallavolo Futura Terracina ’92, vittoria di platino

Un altro mattoncino è stato messo. Lazio TV Futura Terracina, pur non esprimendosi al meglio delle proprie potenzialità, supera 3 a 1 un coriaceo Don Orione e tiene a distanza Rieti sempre lontano sette punti dalla capolista. Mancano quattro giornate al termine e per le futurine si entra davvero nel momento topico della stagione di questo Campionato di Serie C girone A. L’inizio gara contro Don Orione non è stato semplice, tutt’altro. La formazione romana ha giocato e vinto un primo set senza sbavature, con le padrone di casa molto contratte. Nel secondo parziale, è bastato un episodio a scatenare la reazione delle padrone di casa che da quel momento hanno iniziato a giocare come è loro abitudine. Un 3 a 1 in crescendo che lascia ben sperare per la gara di domenica prossima in casa del Roma Centro, ultima di questo trittico rima della doppia sosta tra il turno di riposo forzato per il ritiro del Pomezia e la Pasqua. Contro Don Orione non è stato facile anche perchè coach Leonardi ha dovuto fare i conti con la perdurante assenza del libero Stefanelli e del terzo centrale Minutilli, oltre alle condizioni fisiche non ottimali di Vanno e Bonsanti. Il secondo libero Di Sauro ha giocato una buona partita, mentre il finale di gara ha consentito l’esordio di altri due prodotti del vivaio, classe 2003, Erika Bartolomei e Chiara Renna, quest’ultima figlia d’arte (i genitori sono gli ex giocatori Cinzia Bolognesi e Gigi Renna). Intanto nei tornei Regionali, l’Under 14 ha superato un altro turno battendo 3 a 1 Viterbo. Domani (mercoledì 29) alle 17.45 al PalaCarucci toccherà all’Under 16 ricevere il Civitavecchia, mentre l’Under 18 se la vedrà sempre in casa contro il G.Castello. E mentre in 2° Divisione femminile, nonostante la sconfitta contro l’Onda Volley, il secondo posto sembra ormai al sicuro, hanno concluso con un brillante secondo posto anche i ragazzi della 2° Divisione maschile. Miglior risultato da quando stanno disputando questo torneo.

Related posts

Leave a Comment