Serie C Silver. Ancora una battuta d’arresto per il Basket Serapo 85’

Nella quarta giornata di andata della Pool Promozione, Il Basket Serapo 85’ esce sconfitto con il punteggio di 71-66 dal campo della Borgo Don Bosco Roma, rimanendo così solitaria all’ultimo posto nel girone B.

Un ennesima occasione gettata alle ortiche visto il cospicuo vantaggio racimolato nel terzo quarto (+12) immediatamente ribaltato dalla squadra di casa che ha dominato l’ultima frazione meritando alla fine specialmente sotto il punto di vista della determinazione e della voglia. Alla squadra biancoverde è mancato come sempre il Killer instinct nei momenti cruciali che ha tirato con percentuali imbarazzanti dalla lunetta (6/21 alla fine del terzo quarto) e sprecato molto in fase conclusiva.

I primi due quarti sono molto tirati e dopo un tira e molla da ambo le parti, il Basket Serapo 85’ andava al riposo lungo con 2 lunghezze di vantaggio (34-36). Al ritorno in campo la squadra biancoverde sembra decisa a cambiare volto alla gara e ci riesce grazie specialmente al duo Leccese – Calderone: il vantaggio sale a +12 ed il successo sembra messo in cassaforte. Invece basta un time out chiamato da Coach Aloisio a far cambiare volto alla gara: la squadra di casa ci mette tanta voglia ma la squadra biancoverde sembra l’opposta di quella vista fino a poco prima: poco concentrata e magari paga dello sforzo fatto. Questo rilassamento viene pagato a caro prezzo ed il Borgo Don Bosco recupera mette la freccia e vince meritatamente l’incontro.

Il Basket Serapo 85’ tornerà in campo Domenica 26 Marzo quando ospiterà al Palamarina, con inizio alle ore 18.30, il Fonte Roma Eur per concludere il girone di andata.

Borgo Don Bosco Roma – Basket Serapo 85’ 71-66 ( 17-16;34-36;44-48)

Borgo Don Bosco Roma: Milazzo 24, Cannata 3, Porrevecchio n.e., Bencini 10, Caucchi, Pallone 12, Marotto 2, Arcangeli 2, De Santis 18, Pratesi. Coach: Aloisio.

Basket Serapo 85’: Viscusi 3, Niccolai 10, Leccese 17, Valente F. n.e., La Mura 11, Calderone 10, Antetomaso n.e., Valente L. 12, Moses 4, Conte. Coach: Imparato

Ufficio Stampa Basket Serapo 85’

Related posts

Leave a Comment