Coppa Lazio, un Real Terracina di ferro vola ai quarti di finale

Il Real Terracina accede – dopo la doppia battaglia contro la Vis Anagni – ai quarti di finale di Coppa Lazio, traguardo storico per la società della presidente Feudi, considerato che mai una società terracinese era arrivata così avanti nella competizione.

Mister Olleia dopo il 3-1 dell’andata sa che la qualificazione non è affatto al sicuro e si presenta al PalaCiotti di Anagni con la formazione tipo. L’inizio dei padroni di casa è veemente, il Real tiene bene grazie ad almeno quattro interventi prodigiosi di Minchella ma viene trafitto sul finale dallo sfortunato autogol di Pariselli, sul quale il numero 1 terracinese non può veramente nulla.

La Vis Anagni dopo il gol preferisce non affondare il colpo e consente al Real Terracina di uscire dagli spogliatoi quantomai rinvigorito. Zannella e Olleia creano, Di Biase concretizza: è l’1-1 del Real Terracina, che sulle ali dell’entusiasmo schiaccia nella propria metà campo la Vis Anagni e crea numerose occasioni da gol. Frainetti non è freddo davanti al portiere e su un ribaltamento di fronte l’Anagni fa 2-1, riaprendo completamente il discorso qualificazione.

Minchella tiene a galla i suoi superandosi per l’ennesima volta respingendo un calcio di punizione che sembrava destinato in fondo alla rete. Il gol del pareggio di Del Duca riporta la Vis Anagni a distanza di sicurezza, quindi a blindare la qualificazione ci pensa proprio Minchella con un rinvio preciso che finisce sotto l’incrocio dei pali della porta avversaria ormai sguarnita, causa portiere di movimento.

La Vis Anagni perde la testa: sul taccuino dell’arbitro si contano diversi ammoniti e 2 espulsi. Il Sig. Di Girolamo di Frosinone è bravissimo a non farsi intimorire e a portare al termine la gara. Ai quarti di finale di Coppa Lazio accede il Real Terracina.

VIS ANAGNI – REAL TERRACINA 1-3 (1-0) Agg. 2-6

VIS ANAGNI: Caso, Padovani, Rosina, Gargano, Pesoli, Romiri, Ceccarelli, Malizia, Catracchia, Lauretti, Sinibaldi, Cardinali. All. Tommasi (Squalificato, in panchina Dell’Omo).
REAL TERRACINA: Minchella, Del Duca, Campoli, Olleia, Zannella, Di Giorgio, Pariselli, Parisella, Di Biase, Di Mario, Frainetti, Pecchia. All. Olleia.
MARCATORI: Di Biase, Del Duca, Minchella (R).

www.terrasport.it

Related posts

Leave a Comment