Bel pari della Virtus Fondi Femminile

Bella partita quella disputata sabato scorso presso il Royal Sporting Club di Terracina, tra le compagini del Real Terracina e della Virtus Fondi, terminata con un pareggio tutto sommato giusto. Il 2-2 finale è figlio di un match giocato a viso aperto dalle due squadre, che hanno provato fino alla fine a vincere l’intera posta in palio. Con una temperatura tutt’altro che autunnale le due compagini hanno ripetutamente provato a superarsi fino a quando il gran caldo le ha sfiancate ed il fischio finale ha sancito il 2-2 finale.

Real Terracina subito in vantaggio con Rizzo, diciannovenne terracinese che farà parlare di sè in futuro, ma la risposta fondana non si fa attendere con Sacchetti che su punizione riporta il risultato in parità. Da quel momento le compagini si danno battaglia con buone azioni che vengono sventate dai due portieri. Al 21° ancora la Rizzo, con un’azione personale, riporta in vantaggio le terracinesi. Nel secondo tempo la Virtus inizia ad aumentare la pressione e, dopo una serie di occasioni sprecate, arriva al pareggio con un’azione da manuale: Puddu arriva al tiro dopo una triangolazione perfetta e con un preciso sinistro trafigge il portiere sul secondo palo. Da quel momento si susseguono emozioni da una parte e dall’altra fino al fischio finale dell’arbitro che manda le squadre negli spogliatoi: un punto a testa che non scontenta nessuno.

Daniela Puddu, autrice del secondo gol e migliore in campo per la compagine rossoblu, commenta così la partita: “E’ stata una partita molto combattuta, non ci aspettavamo sicuramente questo caldo che ha ostacolato sia noi che loro. Il Real Terracina è una squadra molto giovane che può far bene. Dal canto nostro potevamo sicuramente far meglio, ma siamo state brave a recuperare la partita ben due volte. Dobbiamo lavorare molto per migliorare settimana dopo settimana, ma siamo partite bene realizzando 4 punti nelle prime due partite. Adesso attendiamo il Priverno, contro cui purtroppo dovremo fare a meno di qualche giocatrice per infortunio, provando ad allenarci ancora meglio questa settimana.

Prossimo appuntamento: Virtus Fondi – Priverno, domenica 30 ottobre alle ore 11.00 presso il CS Lagurio di Fondi.

Related posts

Leave a Comment