Giovanni Leggiero premiato come Dirigente Benemerito della Figc

“Segno di riconoscenza per l’ impegno profuso in favore del calcio dilettantistico e regionale”. E’ la motivazione che si legge nella pergamena consegnata a Giovanni Leggiero, presidente della Virtus Scauri, e da qualche giorno insignito del ruolo di Dirigente Benemerito della Figc. La consegna dell’ ambito riconoscimento, direttamente dalle mani di Melchiorre Zarelli, presidente del Comitato regionale della Federcalcio, è avvenuta nelle scorse settimane presso il Palazzo Comunale di Anagni, nel corso di una cerimonia ufficiale che ha visto coinvolti gli altri venticinque dirigenti premiati in campo regionale, oltre ai destinatari di alcuni riconoscimenti a carattere speciale. Benemerenza assegnata al massimo dirigente scaurese, da più di dieci anni sulla scena del calcio senior e giovanile territoriale sotto le insegne virtussine (diversi sono stati i piazzamenti positivi anche nei tornei a carattere nazionale) ed in precedenza dell’ Atletico Scauri, e che alla soglia del quarantesimo compleanno viene insignito in maniera importante. “Inutile dire che un riconoscimento del genere mi inorgoglisce, anche perché non tanti sono i giovani dirigenti che hanno ottenuto l’ assegnazione di questo premio” afferma Leggiero “è senza dubbio la spinta ad andare avanti nel modo migliore”.

Paolo Russo per Latina Editoriale Oggi

Related posts

Leave a Comment