Volley Terracina: Il congedo dalla panchina di Fabio Rigoni.

Dopo ben cinque anni trascorsi insieme, il secondo allenatore della prima squadra della Volley Terracina che milita nel campionato nazionale di serie B1 femminile, Fabio Rigoni, saluta tutta la truppa congedandosi dalla società del presidente Iannarilli.Il saluto, dopo averne parlato con i vertici societari, arriva attraverso una nota apparsa sul proprio profilo Facebook, con la quale il tecnico terracinese saluta tutti, ringraziando principalmente la società per l’opportunità concessa, le persone che con lui hanno condiviso il lavoro e la quotidianità in palestra prima e in campo poi, dai tecnici che ha affiancato in panchina in questi anni, alle ragazze che ha avuto il piacere di allenare.La sua decisione deriva principalmente da una difficile sinergia ed organizzazione tra le sue attività nella quale è impegnato nel quotidiano, lavoro e palestra, che non consentono più una convivenza “gestibile”, soprattutto se dovesse persistere l’inagibilità del PalaCarucci, cosa che ha costretto nella stagione appena trascorsa, tutto la squadra a continui spostamenti nei paesi limitrofi per allenamenti e partite.

Purtroppo sono costretto a fermarmi per motivi personali che non mi consentono di gestire al meglio il mio lavoro e la mia passione, il volley. A volte purtroppo si è costretti a fare delle scelte pur non volendo, mi prendo una pausa e poi deciderò con assoluta calma il da farsi. I miei ringraziamenti più sinceri e sentiti vanno in primis a tutta la società, dal Presidente a tutti i dirigenti che mi hanno permesso di lavorare sempre al meglio, agli allenatori che ho affiancato, Pesce e De Gregoriis dalla quale ho imparato molto ed infine tutte, ma proprio tutte le splendide ragazze che in questi anni hanno condiviso il lavoro in palestra con il sottoscrittoAlla società auguro il meglio dal punto di vista sportivo, che possa raggiungere tanti e altri meravigliosi successi, perchè tutti lo meritano

A queste parole, non potevano mancare le note espresse dalla società per opera del suo numero uno, il presidente Giuseppe Iannarilli: “Prendiamo atto della decisione presa da Fabio Rigoni e non possiamo che esprimere il nostro ringraziamento per tutto quanto fatto dal tecnico in questi anni. Dispiace certamente non averlo nella prossima stagione,  comprendiamo le sue motivazioni e a nome mio e di tutta la società che rappresento, auguriamo a lui i migliori successi professionali e sportivi, sperando che torni quanto prima a collaborare con noi.”

                 

Silvio Bagnara

Ufficio Stampa Volley Terracina

Related posts

Leave a Comment