Il Napoli si aggiudica il Trofeo Città di Formia

E’ andato al Napoli il successo nella prima edizione del Trofeo “Città di Formia”, competizione che la società biancazzurra ha allestito a favore della categoria Allievi. I partenopei allenati da Massimo Carnevale l’ hanno spuntata dopo una finale (arbitrata dal giovane Luigi Romano, della sezione di Formia, assistito da Parasmo e Viglianti) assai tirata a spese dell’ Ischia, conclusa su un pirotecnico 4-2 dopo essersi resa necessaria l’ esecuzione dei tempi supplementari. In vantaggio con l’ attaccante Coratella nel corso della prima frazione, gli isolani sono stati raggiunti e superati con le reti di Salvatore Micillo e di Raffaele Russo; quando tutto faceva propendere per un successo biancoceleste, è arrivato nel finale il pari ischitano con un rigore trasformato da Cardone. All’ overtime, era poi il Napoli a spuntarla (nel frattempo l’ Ischia era rimasto in dieci) con due goals arrivati nel secondo tempo grazie a Mattera, autore di un colpo di testa su calcio d’ angolo, ed a Gianluca Gaetano, il calciatore napoletano premiato come miglior giocatore del torneo –il riconoscimento come miglior portiere è andato invece a Carlo Cappa, dell’ Ischia-.

In precedenza si era disputata la finale di consolazione tra le due formazioni sconfitte in semifinale: a prevalere è stata l’ Unicusano Fondi a spese del Formia. (nella foto, il presidente del Formia Alberto Rossini consegna il trofeo ai calciatori del Napoli).

IMG-20160521-WA0012

Related posts

Leave a Comment