Corso Abilitazione utilizzo Defibrillatori per Associazioni Sportive

La Croce Rossa e il Comune di Fondi insieme per la formazione delle Associazioni Sportive sull’utilizzo del defibrillatore

 Il 70% dei casi di arresto cardiaco avviene in presenza di altre persone che potrebbero iniziare le manovre di soccorso ma soltanto nel 15% dei casi la rianimazione cardiopolmonare (RCP) viene iniziata da qualcuno dei presenti. Se questa percentuale aumentasse fino a raggiungere il 50-60% dei casi, 100 mila persone all’anno in Europa potrebbero salvarsi. Pensiamo che solo in Italia, ogni anno, 60mila persone muoiono per un arresto cardiaco, almeno 5 su 10 potrebbero salvarsi con l’attuazione di manovre salvavita.Parte da questa analisi l’idea del progetto promosso dal Comitato della Croce Rossa di Fondi, grazie alla neo Presidente Arianna Carnevale ed alla collaborazione del Comune di Fondi.L’iniziativa intende promuovere la diffusione, la conoscenza e la formazione dalle manovre di rianimazione cardiopolmonare.

Il progetto ha l’ambizione di creare una comunità resiliente che sappia, sempre di più, affrontare le situazioni di emergenza e imparare, in questo caso, a salvare una vita. L’intento è quello di diffondere nella comunità la cultura dell’emergenza, sensibilizzando i cittadini a svolgere un ruolo decisivo nell’intervento di primo soccorso in attesa dell’arrivo del 118, potenziando la catena della sopravvivenza con strumenti salvavita: i defibrillatori. L’obbiettivo è rendere le persone capaci e motivate alla defibrillazione, anello fondamentale della rete salvavita.Questo è il lavoro di squadra che, il Sindaco di Fondi, Salvatore De Meo e il Comitato della Croce Rossa di Fondi stanno portando avanti da anni per rendere la gente di Fondi e chiunque arrivi in Città maggiormente protetti contro i rischi provocati dall’arresto cardiaco.Sono state programmate per il “Corso per Esecutore Full “D”– quattro sessioni formative sostenute da medici e infermieri formati presso la scuola di formazione regionale. Esso è rivolto alle Associazioni e alle Società Sportive e per ogni sessione si è data la disponibilità di far partecipare due tecnici/dirigenti.Il corso sarà gratuito e ogni sessione ha la durata di 5 ore di addestramento teorico e pratico e ad ogni iscritto, alla fine verrà rilasciato un attestato di partecipazione riconosciuto valido ai fini dell’uso del defibrillatore.È stato mostrato un grande interesse da parte delle associazioni. Sono state moltissime, infatti, le richieste di partecipazione, oltre 30 iscrizioni, gestite tutte nel migliore dei modi. “Siamo soddisfatti della risposta che l’iniziativa sta avendo – dichiara il Consigliere Comunale di Fondi Fabrizio Macarosoprattutto grazie al rapporto instaurato da ormai diversi anni tra il Comune e il Comitato locale della Croce Rossa. Ciò ha reso possibile la programmazione di un corso di formazione e prevenzione per la tutela della salute di tutti i tesserati delle associazioni sportive di Fondi.”

Comunicato Stampa

Related posts

Leave a Comment