HC FONDI: VITTORIA NEL DERBY E QUALIFICAZIONE ALLA COPPA ITALIA

Vittoria speciale per l’HC Banca Popolare di Fondi nella sua ultima partita della stagione regolare, grazie alla quale ha raggiunto matematicamente il suo primo obiettivo stagionale. Dunque tra venti giorni anche il sodalizio fondano sarà protagonista, insieme agli altri sette team migliori della penisola, sull’importante palcoscenico della Final Eight di Coppa Italia.

Nel temuto derby di sabato giocato in un Pala San Pietro gremito (folta era la rappresentanza fondana), gli uomini di Giacinto De Santis hanno condotto, nel gioco e nel punteggio, dall’inizio alla fine, giocando un’ottima pallamano.

La consueta fase di studio di inizio gara durava soltanto quattro minuti (2-2); a quel punto gli ospiti, grazie ad un’ottima difesa, alle importanti parate di Gionta e alle diverse reti messe a segno dal montenegrino Milosevic (top scorer del match con 11 reti), ripartivano velocemente e rifilavano l’importante parziale di 2-7 nel giro di cinque minuti (4-9 al 10°). Da quel momento la partita prendeva una direzione ben precisa a favore dei fondani, che forti del secondo break decisivo rifilato nelle fasi finali del tempo (0-5), chiudevano la prima frazione di gioco sul +11 (10-21).

Una volta rientrati in campo, i ragazzi della coppia Onelli-Bettini sembravano accusare il colpo e gli ospiti, con delle ottime azioni corali, nel giro di 5’ riuscivano ad allungare sul +17 (10-27). A quel punto mister Giacinto De Santis approfittava del largo parziale per permettere ai più giovani come il portiere Iacovacci, Pinto e il giovanissimo Muffini (classe ‘97) di fare esperienza nel massimo campionato italiano.  Nella parte conclusiva dell’incontro, anche a causa della reiterata inferiorità numerica dei fondani, i ragazzi cari al presidente Antetomaso riuscivano ad accorciare il parziale e terminare la partita sul risultato di 25-36.

Al termine dell’incontro il tecnico fondano Giacinto De Santis ha commentato così la gara: “Abbiamo disputato una buona gara: in difesa siamo stati attenti e aggressivi al punto giusto, mentre in fase di possesso abbiamo giocato bene in velocità e con buona intensità, attaccando bene tutti gli spazi. Sono soddisfatto di come i ragazzi hanno interpretato la partita, non era facile sia per il valore degli avversari che per la posta in palio. Questa vittoria e gli obiettivi raggiunti sono tutti per questo gruppo eccezionale e per i nostri dirigenti che da agosto hanno fatto tanto per questa società. In estate nessuno avrebbe puntato un centesimo su questi risultati mentre questo gruppo non ha mai smesso di crederci e provarci”.

Anche il Vice Presidente Guglielmo di Perna ha voluto dire la sua sull’incontro: “Grazie a questa vittoria abbiamo ottenuto, con una giornata di anticipo, l’accesso alle Final Eight di Coppa Italia. Ad agosto nessuno ci vedeva in questa posizione di alta classifica e dopo la sconfitta di Benevento i ragazzi hanno saputo superare il momento con grande professionalità. Il mio ringraziamento va a tutte le persone che ci danno una mano con sacrifici enormi, agli sponsor che ci hanno permesso di continuare a restare su questi livelli, allo staff tecnico, agli atleti e ai tifosi che non ci fanno mai mancare il loro calore”.

La prossima settimana i ragazzi del presidente Vincenzo De Santis osserveranno il turno di riposo, aspettando il responso delle altre gare e preparando al meglio la seconda parte di stagione, in primis la trasferta di Coppa a Siracusa dal 27 febbraio al 1° marzo prossimo.

Il dirigente fondano di Perna ha anche commentato la prossima trasferta di Coppa Italia: “Andiamo a Siracusa come mina vagante. Ci giocheremo tutte le partite come delle finali e quello che verrà sarà sempre un ottimo risultato. Noi, intanto, ci siamo!”.

HC Fondi Gaeta_Fondi

Related posts